Capitolo 3 Introduzione alla gestione integrata dei parassiti

  • Bennett Hawkins
  • 0
  • 3893
  • 552

Capitolo 3: Introduzione alla gestione integrata dei parassiti

La maggior parte delle letture consigliate, elencate di seguito, sono state prese dal foglietto Cos'è IPM? di Helga Olkowski, pubblicato dal Bio-Integral Resource Center, P.O. Box 7414, Berkeley, CA 94707.

Bennett, G.W. e J.M. Owens, eds. 1986. Progressi nella gestione dei parassiti urbani. New York: Van Nostrand Reinhold. 397 pagg.
Questo volume esamina lo stato attuale della ricerca nella gestione dei parassiti urbani. Contiene 15 documenti di diversi collaboratori che coprono la ricerca sui paesaggi, la produzione alimentare, i parassiti strutturali e quelli per la salute pubblica. Tuttavia, ci sono pochi esempi di programmi che hanno ridotto l'uso di pesticidi tossici.

Bottrell, D.R. 1979. Gestione integrata dei parassiti. Washington, DC: Council on Environmental Quality (US Government Printing Office). 120 pagg.
Questo rapporto è ampio in termini di portata e profondità e copre il ruolo federale e la politica del governo. Esamina l'IPM in relazione all'agricoltura, alla silvicoltura e ai parassiti medici e della fauna selvatica, ed è stato scritto in risposta a una direttiva presidenziale secondo cui il consiglio rivede i programmi IPM e raccomanda un'azione federale per incoraggiare l'IPM.

Flint, M.L. e R. van den Bosch. 1981. Introduzione alla gestione integrata dei parassiti. New York: Plenum Press. 240 pagg.
Questo testo è la migliore introduzione al concetto di IPM in formato cartaceo. Copre i principi ecologici di base, la storia antica del controllo dei parassiti, i costi economici, sociali e ambientali del controllo dei parassiti e la filosofia dell'IPM. Si passa quindi a procedure pratiche come il monitoraggio e il processo decisionale prima di discutere le storie dei casi e il ruolo dello specialista IPM. Infine, c'è un capitolo sulle possibilità future per l'implementazione dell'IPM.

Goldstein, J. e R.A. Goldstein. 1978. La strategia dei pesticidi meno efficace: Una guida per mettere in azione la lotta integrata contro i parassiti. Emmaus, Pa .: JG Press. 205 pagg.
Questo libro spiega perché l'IPM è vantaggioso per consumatori, agricoltori, studenti e responsabili politici.

Hartnack, H. 1943. Ospiti non autorizzati. Tacoma, Washington: Hartnack Publishing. 160 pagg.
Un libro affascinante scritto da un dotto gentiluomo europeo che ha continuato la sua carriera nel controllo dei parassiti negli Stati Uniti. Ha pubblicato e illustrato il proprio lavoro e fornisce una buona visione del controllo dei parassiti urbani prima dell'uso diffuso di insetticidi "moderni" sia in questo paese che all'estero.

Huffaker, C.B. e P.S. Messenger, eds. 1976. Teoria e pratica del controllo biologico. New York: Academic Press. 788 pp. Anche se questo volume discute principalmente di controllo biologico, circa un terzo si concentra su strategie e tattiche di controllo integrato. È importante dimostrare come l'IPM e il controllo biologico siano intimamente correlati.

Kilgore, W.W. e R.L. Doutt, eds. 1967. Controllo dei parassiti: metodi biologici, fisici e chimici selezionati. New York: Academic Press. 477 pp. Questo volume discute varie strategie IPM (sterilizzazione biologica, microbica, elettromagnetica, indotta da radiazioni, chemosterilanti, feromoni, repellenti, antifeedants e manipolazione comportamentale) e include un eccellente capitolo sul controllo integrato.

Knipling, E.F.1979. Principi di base della soppressione e gestione della popolazione di insetti. Washington, DC: US ​​Government Printing Office (Agricultural Handbook 512). 623 pagg.
Un testo teorico completo che collega l'ecologia della popolazione e la gestione dei parassiti.

Metcalf, R.L. e W. Luckmann, eds. 1982. Introduzione alla gestione degli insetti nocivi. New York: Wiley-Interscience. 587 pagg.
Questo testo di base è diviso in sezioni sui principi, le tattiche, le strategie e l'applicazione dell'IPM. Gli esempi riguardano cotone, foraggio, alberi da frutto, foreste, uomo e animali domestici. Un epilogo discute le direzioni future. Il libro è utile per acquisire una comprensione della teoria ecologica, del campionamento, della modellizzazione e dei sistemi colturali specifici.

Accademia nazionale delle scienze. 1969. Gestione e controllo degli insetti nocivi. Washington, D.C .: N.A.S. 508 pagg.
Un testo completo sulla gestione dei parassiti degli insetti, con discussioni sull'identificazione, sulla resistenza di piante e animali ai pesticidi e sui controlli biologici, microbici, genetici, culturali, fisici e chimici. Vengono inoltre discussi i sistemi integrati e i principi economici della gestione dei parassiti. È il terzo di sei volumi sul controllo dei parassiti.

Olkowski, H. e W. Olkowski. 1976. Entomofobia nell'ecosistema urbano. Bollettino della Società Entomologica d'America 22 (3): 313-317.
Questo articolo è nato dalle esperienze di W. Olkowski nello staff del California State Bureau of Vector Control and Solid Waste Management, dove ha riscontrato una serie di casi di isteria pubblica riguardo a problemi di insetti reali o immaginari. Tale isteria è la base per un uso eccessivo di pesticidi. Questo fenomeno deve essere compreso meglio se si vuole ottenere una riduzione dei pesticidi.

Perkins, J.H. 1982. Insetti, esperti e la crisi degli insetticidi. New York: Plenum Press. 304 pagg.
Questo libro è in gran parte una discussione su come e perché si è sviluppato IPM.

Pimentel, D., ed. 1981. Manuale di gestione dei parassiti in agricoltura. Boca Raton, Florida: CRC Press.
Questo testo, in tre volumi, è tecnico e completo. Discute l'ecosistema delle colture, gli effetti collaterali dei pesticidi e la scienza in via di sviluppo dell'IPM. Contiene molte case history.

Stern, V.M., R.F. Smith, R. van den Bosch e K.S. Hagen. 1959. Il concetto di controllo integrato. Hilgardia 29 (2): 81-101.
Questo documento, che è ancora una buona lettura, è stato il primo a utilizzare la frase "controllo integrato". La teoria del controllo integrato è stata il precursore dell'IPM.

Più popolare

  1. Potatura delle ortensie

  2. 10 piante per contenitori tutto l'anno

  3. Shade piante perenni per la soppressione delle infestanti

  4. Gli unici arbusti di cui hai bisogno per crescere

  5. Dipingere vasi di terracotta

Ricevi i nostri ultimi suggerimenti, articoli di istruzioni e video didattici inviati alla tua casella di posta.




Nessun utente ha ancora commentato questo articolo.

La migliore risorsa per aiutarti a far crescere un bellissimo giardino e orto
Consigli pratici per coltivare un orto e un orto. Rendi il tuo giardino attraente e riconoscibile e fertile